top of page
Striscia_Tu_come_Me.jpg

Tu come Me

Il manichino condannato ad una immobilità osserva, respira, sembra apparentemente morto, oggetto senz'anima che tuttavia può destare emozioni.

Giorgio Gatti

Inizio
bottom of page