top of page

BLOG-ART

Alexander Rodchenko






Pioniere della fotografia e design russo, Rodchenko è conosciuto ad oggi come uno dei più importanti artisti del movimento costruttivista del XX secolo.


Il costruttivismo fu un movimento artistico e architettonico, cui prime origini risalgono al contesto russo del secolo scorso, che aveva come focus principale quello di integrare nella vita quotidiana e di promuovere i valori della modernità, dell'industrializzazione e del progresso sociale. L’arte di componeva di elementi astratti e composizioni geometriche in netto contrasto con la concezione estetica promossa dalle scuole tradizionali di belle arti.

Nacque nel novembre del 1891 a San Pietroburgo, in Russia.


Durante la gioventù, dopo aver studiato pittura e scultura all'Istituto Stroganov di Arti Applicate a Mosca, Rodchenko iniziò la sua carriera come pittore e grafico. Tuttavia, fu nella fotografia che riuscì a trovare la sua vera vocazione.


L’artista divenne particolarmente noto per la sua visione audace e innovativa della fotografia: egli introdusse nuove tecniche e prospettive, come angoli insoliti, inquadrature ardite e giochi di luci e ombre, che hanno rivoluzionato il linguaggio visivo fotografico.


Una delle serie più celebri di lavori di Rodchenko è quella dei ritratti innovativi e dinamici, in cui sfruttava prospettive inusuali e angoli obliqui per catturare l'essenza dei suoi soggetti.

Tra i numerosi volti immortalati in questa serie vi sono importanti figure culturali e politiche dell'epoca, come Vladimir Mayakovsky e Lilya Brik.


Inoltre, Rodchenko lavorò anche nel campo del design grafico, realizzando manifesti, libri e riviste.

Durante il regime sovietico, Rodchenko non smise mai di lavorare né di esprimere la sua opinione soggettiva e personale, tuttavia dovette affrontare numerose limitazioni e critiche da parte del regime per la sua sperimentazione formale e la sua inclinazione verso l'avanguardia.


L’artista si spense il 3 dicembre 1956, nella capitale russa.


Attualmente il suo impatto duraturo sul mondo della fotografia e del design è innegabile, e la sua eredità continua a ispirare artisti e creativi in tutto il mondo.


Il suo lavoro in serie definite e delineate le hanno permesso di riscuotere una fama a livello internazionale.


Tutte le fotografie sono © Alexander Rodchenko

1 - The Artist's Mother Reading, circa 1930

2 - Evgenia Lemberg with Photo Camera, 1934

3 - Fire Escape, 1927

4 - Osip Brik, 1924

5 - Portrait of Vladimir Mayakovsky, 1924

6 - Steps, 1929



Comments


bottom of page